Rino Cordella

Biography

Se penso alla fotografia, penso a un viaggio ogni volta inedito. Fotografare è l’arte di raccontare storie di vita in scatti che custodiranno emozioni eterne. Sarà anche per questo che, dopo le esperienze come video maker di documentari e corto metraggi e dopo le ricche esperienze come aiuto-regista nel mondo del cinema, ho deciso di dedicare tutto me stesso alla fotografia.

 

Figlio di emigranti salentini, sono nato a Bruxelles il 25 novembre del 1964 e in Belgio sono cresciuto e mi sono formato. All’età di 21 anni ho sposato una giovane donna salentina e con lei sono tornato a vivere nella mia calda terra d’origine, la Puglia. Oggi insieme abbiamo quattro figli e uno di loro, Luigi, mi accompagna nel lavoro e nella passione di fotografare matrimoni, sposi ed emozioni uniche.

 

 

Innamorato del fatidico wedding day, sono specializzato come wedding photographer. Ho scelto di raccontare uno dei giorni più intensi e memorabili della vita, quello del matrimonio, quando gli occhi rivelano emozioni che le parole faticano a trovare testo, le mani si sostengono in intrecci che sono presenze, i cuori degli sposi palpitano a ritmi dolci e intensi e quelli degli invitati li accompagnano.

 

Il matrimonio, i suoi preparativi, i suoi festeggiamenti, gli abbracci, i baci e le promesse sono, nei miei scatti e in quelli di mio figlio Luigi, un racconto fotografico in stile fotogiornalistico. Perché ogni matrimonio è una Storia da vivere e poi da narrare.

RINO CORDELLA

LUIGI CORDELLA